25 aprile, festa della Liberazione!!!! Urge nuova liberazione…

Il 25 aprile del 1945 l’Italia venne liberata dal fascismo.

Oggi 25 aprile 2012 urge una nuova liberazione.

Dobbiamo liberarci di questa classe politica obsoletta e inconcludente, capace solo di recuperare le risorse, da loro stessi spreccate, vessando la società civile.

Per trasmormare in legge i decreti che introducono nuove tasse impiegano pochissimo tempo, mentre per fare le riforme necessarie al Paese ancora, nonostante i ripetuti annunci di intenti, non hanno neanche ipotizzato le linee guida di dette riforme.

Vi svelo una verità: non lo faranno MAI!!!!!

Se vogliamo le riforme giuste, equilibrate, innovative, dobbiamo farcele noi.

Come?

Prepareremo le bozze con le linee guida delle riforme necessarie e le portiamo in Parlamento, contestualmente paralizziamo l’Italia bloccando ogni forma di attività e scendiamo in piazza in ogni città ad oltranza, fintanto che le riforme presentate diventino concrete. Poi tutti a casa e si va al voto con le nuove regole.

Le riforme devono abbracciare l’intera struttura Statale che va dalla revisione del Parlamento allo snellimento dell’apparato politico/burocratico; da una riforma fiscale più equilibrata ad un sistema sociale contestualizzato; concretizzando il federalismo; restituendo agli italiani la democrazia con una legge elettorale che ci permetta di scegliere noi chi delegare.

Ma per fare tutto questo ci vuole l’impegno di tutta la società civile superando le divisioni ideologiche e gli interessi particolari. Avremo occasione di riprendere il confronto ideologico dopo aver riscritto le regole!!!!

Un appello agli artisti, filosofi, donne e uomini dell’informazione e dello spettacolo, alle menti “illuminate” in genere: mobilitatevi, stimolate la reazione della società civile!!!! 

25 aprile, festa della Liberazione!!!! Urge nuova liberazione…ultima modifica: 2012-04-25T11:14:00+00:00da morenocontini
Reposta per primo quest’articolo